Mele al forno Dell’Agnese

vicobarone, mosto d'uva, mele al forno, mele dell'agnese, cioccolato, podere casale

Le mele al forno Dell’Agnese sono un dolce proposto dall’omonimo pasticcere torinese durante una trasmissione televisiva. L’ho trovato semplice, casalingo e veloce da preparare. Ho scelto mele Ambrosia perchè non sono troppo invadenti e rimangono compatte alla cottura; nel ripieno ho sostituto lo zucchero bianco a quello di canna per il suo retrogusto caramellato; le nocciole smorzano l’amaretto e il cacao amaro bilancia il tutto.

vicobarone, mosto d'uva, mele al forno, mele dell'agnese, cioccolato, podere casale

Ho approfittato del piatto per abbinarlo con uno dei vini del Podere Casale
Come vi avevo anticipato, anche Nicolas e sua madre producono vino sfruttando le varietà autoctone come Bonarda, Malvasia di Candia Aromatica, Barbera e Ortrugo.
Tutti i vigneti sono iscritti alla DOC Colli Piacentini e permettono di ottenere sia vini rossi sia bianchi, e i Cru del Marchesato come il Malvasia Passito, il Gutturnio Riserva e lo Spumante Marchesina.
Piacevole e frizzantino è La Dolce Uva, mosto parzialmente fermentato che ho abbinato a questa ricetta.
E’ un vino dolce, a bassa gradazione alcolica, che ben si accompagna a biscotteria secca, crostate e frutta. Le bollicine delicate lo rendono adatto ad essere servito in compagnia, il classico che in campagna si faceva assaggiare anche ai bambini.
( Ndr ora fa storcere il naso, ma ginger lievemente corretto con vino rosso/ bianco, salame al cioccolato con il Marsala, un goccio quasi impercettibile di vino dolce non mancavano nelle giornate di festa. )

Vi consiglio di servirle tiepide, dato che l’aroma che sprigionano da calde può sovrastare le caratteristiche peculiari del vino.

 

MELE AL FORNO DELL’AGNESE
( per due mele)

Ingredienti

2 mele non troppo grandi ( Ambrosia nel mio caso)

1 tuorlo d’uovo medio

5 amaretti

15-20 gr cacao amaro in polvere

20 gr cioccolato fondente con le nocciole

15 gr uva passa ammollata

20 gr zucchero di canna

succo di limone qb

Procedimento

Accendete il forno a 175°C. Rivestite con carta forno 6 mini tortiere da 8 cm.

Lavate le mele e togliete il torsolo con l’apposito attrezzo. Tagliatele in quattro spicchi regolari tenendo il centro come riferimento. Ricavate da ogni spicchio delle fette sul lato corto, cercando di mantenere uno spessore costante.
Spruzzate con succo di limone e tenete da parte.

In una ciotola, riunite gli amaretti sbriciolati con le mani, il cioccolato tagliato a scaglie, il cacao, il tuorlo d’uovo e metà dello zucchero. Infine, l’uvetta strizzata. Impastate fino ad ottenere una bella massa profumata di cioccolato.

Disponete le fette di mela in maniera regolare sul fondo delle tortiere. Nel centro ponete una pallina di impasto al cioccolato. Spolverate con lo zucchero rimasto.

Infornate in forno già caldo per 25 – 30 minuti.
Calde mantengono la consistenza cremosa; tiepide permettono al cioccolato di formare un morbido biscotto; fredde sono un’ottima merenda.

Consiglio:

se preferite, potete anche tagliare le mele a metà e porre la farcia nell’incavo centrale. O ancora lasciarle intere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...