Domenica fuori porta al Podere Casale – slow tourism, slow life in Val Tidone

podere casale blogontour collipiacentini sponsored

Proprio davanti alla Chiesa di Vicobarone, su via Creta, un cancello maestoso vi apre le porte verso il Podere Casale: un agriturismo con piscina dolcemente inserito nel paesaggio dei colli piacentini.

podere casale blogontour collipiacentini sponsored sportoutdoor

Venendo da Milano o da Brescia, si procede verso Piacenza e in poco tempo ci si ritrova catapultati in un contesto in cui i ritmi della Natura dettano le loro regole.
I figli di coltivatori lo sanno bene: tutto l’amore verso la terra, le vigne, i campi non basta se il clima non è propizio. Basta una grandinata fuori tempo, o un sole troppo cocente e gli acini d’uva ne risultano compromessi. Ma questa consapevolezza è quella che ha convinto negli Anni Novanta Angelo Rigamonti ad acquistare il Podere Casale.

Per lo stesso motivo il figlio Nicolas e la madre Daniela hanno continuato a portare avanti la tradizione. Il potenziale che hanno intravisto in questo agriturismo con piscina circondato da un rigoglioso giardino e dalle colline è evidente a chiunque varchi il cancello di entrata.

podere casale blogontour collipiacentini sponsored torre

La nascita del Borgo che lo ospita risale all’800 d.C., precisamente con l’arrivo dei monaci colombaniani dell’Abbazia di San Colombano di Bobbio, peraltro molto vicina e interessante meta turistica. Le origini storiche del Casale sono invece ben visibili in una targa posta sulla vecchia torre di avvistamento che data tra il 1408 e il 1718 il ‘nobile e austero fortilizio’ nel Feudo di Vicobarone dei Marchesi Malvicini Fontana.
Nel XVIII secolo tuttavia il palazzo venne destinato ad una funzione prettamente gentilizia e non più difensiva. In epoca più moderna, la famiglia Rigamonti l’ha ristrutturato cercando di mantenere lo stile delle cascine lombarde.

podere casale vicobarone cascine lombarde agricoltura

Essendo Vicobarone il comune più vitato d’Europa, l’attività svolta dai proprietari non poteva essere che quella vitivinicola. La proprietà è circondata da 6 ettari di filari, interamente dedicati alle varietà autoctone come Bonarda e Barbera a bacca rossa, Malvasia di Candia Aromatica e Ortrugo a bacca bianca.
A questo proposito, si dice che la vigna di Leonardo da Vinci fosse proprio la Malvasia che si trova su questi colli.
Qui potete trovare le schede tecniche dei vini del Podere Casale.

podere casale blogontour collipiacentini sponsored bottiglie

La passione per il vino traspare da ogni ambiente del Podere Casale. All’esterno naturalmente, dove il panorama non ha nulla da invidiare alle colline della Toscana e all’interno, dove è possibile approfittare di una sala degustazione dai toni caldi e avvolgenti e farsi guidare da Nicolas e Daniela alla scoperta dei prodotti del territorio.

poderecasale colli piacentini vino sponsored

E per sfruttare al meglio l’occasione, fatevi consigliare dai proprietari alcuni locali tipici in cui immergersi nella cultura gastronomica piacentina. Non solo i conosciutissimi salumi e gnocco fritto, bensì anche pisarei e fasö, ravioli, coppa cotta e arrosto di culatello.

podere casale blogontour collipiacentini sponsored casabella

casabella poderecasale collipiacentini sponsored

Insomma, approfittate dell’occasione per una gita fuori porta alla scoperta della Val Tidone. E magari fatevi un tuffo in piscina ( aperta anche per gli esterni in alcune occasioni!).

podere casale blogontour collipiacentini sponsored piscina

A breve vi posterò anche una tipica ricetta autunnale in abbinamento con alcuni vini del Podere Casale, nel frattempo qui vi lascio tutti i recapiti: fatene buon uso!

Azienda Agricola PODERE CASALE s.a.s 
Via Creta – 29010 VICOBARONE  ZIANO PIACENTINO (PIACENZA)
Tel. 0523.868302
Fax 0523.840114
info@poderecasale.it
www.poderecasale.com
Annunci

Un pensiero riguardo “Domenica fuori porta al Podere Casale – slow tourism, slow life in Val Tidone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...