Frollini al burro con farina di farro

frollini al burro con farina di farro

Pochi giorni fa sono stata ‘chef ospite’ al Carlo Magno, insieme ad altri 6 finalisti al concorso Chef per una notte. I nostri piatti, selezionati da una giuria tecnica di superesperti, sono entrati a far parte di un menù studiato dallo chef Maffioli e proposto ad una platea di circa 150 mangerecci invitati.
Oltre alla soddisfazione personale, l’emozione di conoscere chef stellati e di potermi confrontare con una brigata da cucina ha valso l’impegno di una giornata che non sembrava finire mai.
Tra un invitato e l’altro, un assaggio e due parole con gli altri concorrenti impegnati nel servizio, ho pure incontrato una persona che non vedevo da non ricordo nemmeno quanto tempo! E la coincidenza vuole che pure lei abbia la passione per il cibo e la mise en place, la buona cucina e la convivialità.
Dalle foto dei suoi tea party è venuta l’idea di fare questi frollini di frolla montata con farina di farro e zucchero di canna extra fine.

Io li ho accompagnati ad una tazza di delicato the verde in foglia.

FROLLINI AL BURRO CON FARINA DI FARRO
( per ca 70 pezzi)

Ingredienti

175 gr burro morbido ( 20°C – 22°C)

100 gr zucchero di canna extrafine

50 gr uovo ( 1 uovo)

250 gr farina di farro

scorza di limone a piacere

Procedimento

  1. Montate burro, scorza di limone e zucchero con una frusta o con la foglia.
  2. Quando la crema sarà ben formata, aggiungete l’uovo e fate assorbire.
  3. Setacciate la farina e incorporatela alla massa.
  4. Preparate un sac a poche e formate i frollini a ciambellina.
  5. Tenete in frigorifero per almeno 20 minuti, o più se il clima è caldo.
  6. Portate il forno a 180°C e fate cuocere per 12-15 minuti, o fino a che cominciano a dorare senza seccarsi.
  7. Fate intiepidire e staccate dalla teglia.

Consiglio:

in base alla qualità del burro, la frolla potrebbe presentarsi troppo morbida o troppo asciutta: nel primo caso tenete in frigorifero sia prima che dopo aver formato, proprio in casi estremi aggiungete la farina. Nel secondo caso invece potete aggiungere poco latte, giusto per rendere il composto adatto al sac a poche.

frollini al burro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...