Dolci

Pull apart bread alle mele

come fare il pull apart breadPULL APART BREAD ALLE MELE
( per 3 stampi da 13,5 x 7,5 cm
oppure uno stampo grande 30 x 11 cm circa)

Ingredienti per l’impasto

400 gr farina 0

5 gr lievito secco per panificazione

60 gr zucchero di canna

2 uova medie

140 ml latte tiepido ( ca 30°C)

60 gr burro

5 capsule di cardamomo

scorza di mezzo limone

1/2 bacca di vaniglia

Per la farcitura

300 gr mele renetta

1/2 stecca cannella

80 gr zucchero di canna

60 gr burro

Procedimento

  1. Fate sciogliere il lievito nel latte tiepido con lo zucchero di canna.
  2. Nel frattempo, fate sciogliere il burro senza farlo scurire. Tenete da parte.
  3. Aprite le capsule di cardamomo, tritate finemente la scorza di limone, aprite la vaniglia e prelevate i semi. Unite al burro fuso intiepidito e mescolate bene.
  4. Setacciate la farina, unite il latte con il lievito, il burro fuso aromatizzato e le uova una alla volta: attendete che il primo uovo sia assorbito prima di aggiungere il secondo.
  5. Impastate fino a che la massa smetta di essere appiccicosa: se avete la planetaria, l’impasto è pronto quando tende a staccarsi dalla ciotola. A mano, lavorate per almeno 15 minuti ungendovi leggermente le mani per evitare che vi si attacchi troppo
  6. Ungete una ciotola con del burro fuso, trasferite l’impasto, coprite e fate lievitare fino al raddoppio. I tempi variano in base alla temperatura ambiente: nel mio caso ca 3 ore.

Preparazione farcitura

  1. Sciacquate bene le mele sotto acqua corrente e levate eventuali parti ammaccate.
  2. Togliete il torsolo e tagliate a cubetti di circa 1/2 cm per lato mantenendo la buccia.
  3. Trasferite le mele in un pentolino con il burro a pezzetti, lo zucchero e la cannella spezzettata.
  4. Fate cuocere a fuoco lento fino a che il burro sia completamente sciolto: la mela non deve disfarsi ma ammorbidirsi.
  5. Togliete le mele e tenete da parte il sughetto che si sarà formato.

Composizione

  1. Infarinate leggermente una spianatoia, rovesciatevi l’impasto: se dovesse essere troppo appiccicoso, infarinate leggermente, fate due pieghe a tre e fate riposare per 20 minuti.
  2. Stendete l’impasto in un rettangolo di circa 50 x 35 cm
  3. Spargete le mele uniformemente sulla superficie.
  4. Ora, segnate una tacchetta ogni 5 cm sul lato da 35 cm e tagliate delle strisce il più simili possibile.
  5. Sovrapponete una striscia sull’altra.
  6. Alla fine dovreste ottenere un mucchietto da 7 strati.
  7. Ricavate dei pezzi da  5 cm di lunghezza e ripiegateli a forma di S.
  8. Posizionate 3 pezzi negli stampini. Chiudete gli spazi vuoti utilizzando il pezzo avanzato.
  9. Fate lievitare ancora per almeno 1 ora o fino a quando le parti cominceranno ad attaccarsi l’una con l’altra.
  10. Cuocete in forno già caldo a 180°C per 15 minuti. Spennellate con il liquido lasciato dalle mele nel pentolino e terminate la cottura per altri 5 minuti.
  11. Sfornate quando la superficie sarà ben dorata.
  12. Fate raffreddare e togliete dallo stampo.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...